David è un apicoltore professionista e le sue arnie si trovano in una zona montagnosa tra le Alpi francesi e la Provenza. La sua esperienza con le api, maturata negli Stati Uniti, gli ha permesso di ideare e successivamente creare un tipo di attrezzatura molto specifica. Ha infatti inserito delle assi all’interno di una struttura fatta di pallet. Su ogni struttura in pallet poggiano 4 arnie. Dopo aver sperimentato diversi sistemi di pesatura, David ha scelto le bilance Beescale. Posizionando 2 rilevatori su due lati della struttura in pallet riesce a pesare 4 arnie contemporaneamente.

“Avevo gia delle bilance per arnie classiche ma non ero abbastanza soddisfatto perchè non era possibile posizionarci sopra una struttura di pallet intera: questa struttura è troppo instabile e pesante per le bilance. Con Beescale 4 utilizzo due rilevatori di peso per struttura e questo mi fa capire bene cosa succede su ogni lato di essa. Inoltre, il sistema non rischia di oscillare e cadere, anche in caso di forte vento. Mi è stato molto utile  questo sistema, soprattutto per la produzione del miele di lavanda, queste arnie sono molto distanti da casa mia. Grazie al ripetitore, disponibile con il sistema BS4M, sono riuscito ad utilizzare le bilance per arnie per degli apiari che si trovavano in zone con una scarsa ricezione della rete Sigfox. Tutto questo non sarebbe stato possibile con le mie vecchie bilance. Per la prossima stagione penso che mi doterò di più bilance Beescale 4″.

– DAVID–

Vista dell’apiario


Bilancia BS4M utilizzata da David


Da 8 a 24 arnie con un solo ripetitore e un solo abonnamento SIGFOX (niente abbonamento se c’è la copertura della rete WIFI). Distanza massima tra il ripetitore centrale e le bilance per arnia: 1000m.

Esempio di curve di monitoraggio riferite all’anno 2018 per 4 delle sue arnie: