Obelix cadde da piccolo nel pentolone della pozione, Pascal invece alla sua età si lasciava stregare dall’apicoltura! Molto competente e sempre più coinvolto nel mondo dell’apicoltura, Pascal è uno dei referenti apicoli a livello regionale. Ha una ventina di arnie che utilizza soprattutto per sperimentare e mettere a confronto le più moderne innovazioni apicole con a realtà sul campo. I suoi progetti vertono maggiormente sulla salute delle api.

« Ho fatto molte sperimentazioni sulle mie famiglie di api (soprattutto sulle Varroa). Le mie famiglie sono abbastanza eterogenee dal punto di vista genetico e l’ambiente dove abito è poco mellifero. Sono due fattori che portano le api ad adottare comportamenti complessi e molti diversi da famiglia a famiglia. Due anni fa ho scelto di utilizzare la bilancia BS4X-8 per monitorare con precisione le 8 famiglie vicino a casa mia. Le bilance mi aiutano molto ad identificare le sciamature. Le curve di peso in tempo reale mi aiutano a diagnosticare le emergenze sanitarie. Ho inizialmente utilizzato una bilancia con la rete SIGFOX e quest’anno passerò alla rete WIFI, questo mi permetterà di risparmiare sul costo dell’abbonamento.»

– PASCAL –

Vista sull’apiario


Bilancia BS4X8-WIFI utilizzata da Pascal


Da 8 a 24 arnie con un solo ripetitore e un solo abbonamento SIGFOX (Nessun abbonamento necessario se c’è il WIFI).

Distanza massima tra il ripetitore centrale e le bilance per arnie: 1000 m.

Esempio di curve di monitoraggio relative al 2018 per 4 delle arnie di Pascal: